16/11/2020 - EMERGENZA SANITARIA - ULTERIORI MISURE

Si comunica che dal 17 novembre 2020 l'accesso allo sportello per privati e avvocati avverrà ESCLUSIVAMENTE presso i locali del casellario

Orario: Martedì e giovedì ore 9.00-12.00

Si invitano gli avvocati a preferire ogni qual volta sia possibile il canale telematico, con deposito via PEC alla casella depositoattipenali.procura.ravenna@giustiziacert.it

Il deposito - da parte di privati e avvocati - si riferisce ai seguenti atti:

-          Nomine recanti il numero di r.g.n.r. preventivamente verificato con richiesta 335 DA REMOTO;

-          Atti di opposizione all'archiviazione;

-          Esposti e Querele;

-          Istanze di dissequestro, di oblazione, di definizione semplificata (patteggiamento, decreto penale…), di riapertura indagini

-          Relazioni di consulenze tecniche

-          Istanze c.d. legge Simeone (misure alternative alla detenzione);

-          Istanze di colloquio con detenuti PER FASCICOLI PENDENTI IN INDAGINE;

-          Memorie difensive DIVERSE da quelle ex art. 415 bis, comma 3 c.p.p. per le quali è obbligatorio a mente dell’art. 24 d. l. 137/20 il deposito tramite portale PST (PDP);



File Allegato - Covid 13nov.pdf

[Torna all'Archivio delle Notizie]