12/11/2020 - Attivazione portale pst (pdp) per deposito telematico

Si informano gli avvocati che è attivo il portale deposito telematico (PST) previsto dall'art. 24, d.l. 137/20, l'uso del quale è prescritto sotto pena di inefficacia, per il deposito degli atti previsti dall'art. 415 bis, comma 3, c.p.p.

Per tutti gli altri atti difensivi è attiva la casella PEC depositoattipenali.procura.ravenna@giustiziacert.it , che va preferita al deposito cartaceo ogni qual volta sia possibile

Gli atti difensivi trasmesse ad altri indirizzi PEC o PEO e con modalità diverse da quelle pubblicate sul portale NON SARANNO PRESI IN CONSIDERAZIONE

In allegato il provvedimento del Procuratore sull'argomento



File Allegato - timbrato - 2020-11-11T151051.210.pdf

[Torna all'Archivio delle Notizie]